Close

Protone Prototype


La Protone Prototype della Graphiteleader rappresenta l'ultima serie di canne da Slow Pitch di questa fantastica marca giapponese. Completamente testata e prodotta in Giappone, la nuova Protone Pro...


Da €569,00

La Protone Prototype della Graphiteleader rappresenta l'ultima serie di canne da Slow Pitch di questa fantastica marca giapponese. Completamente testata e prodotta in Giappone, la nuova Protone Prototype presenta tutte le ultime novità nel campo delle tecnologie di costruzione di fusti per canne da pesca grazie al "Super Quattro Graphite Cloth LV" ed al processo "G-Maps" uniti alle tecnologie "Torayca T1100G" e "Nanoalloy Technology" che garantiscono un fusto leggero, sensibile e potente. Tutta la serie è prodotta con anelli Fuji con telaio in Titanio e pietra in Torzite che alleggeriscono la canna e consentono al trecciato di scorrere in maniera fluida e veloce senza surriscaldarsi. Il portamulinello è un Fuji T-DPS22 con impugnatura semplice e leggera in EVA nero che consente una presa comoda, salda e bilanciata. Il design della parte finale del manico è molto particolare, si adatta bene al fusto leggero della canna, non intralcia l'azione durante l'utilizzo e la mantiene salda durante il combattimento.

Importante: In tutte le azione viene indicato il "Best", ovvero la migliore grammatura che l'azione gestisce e il "Max.", ovvero la grammatura massima che riesce a gestire.

Made in Japan

*Le grammature indicate sono da considerarsi come massimo da utilizzare con movimenti tipici dello Slow Pitch.
**E' raccomandato ferarre e recuperare le prede come la tecnica dello Slow Pitch richiede, ovvero con la punta della canna rivolta verso l'acqua.

Cod. Aggiungi al carrello Wishlist
20GPTNPC-67-2-SJ
20GPTNPC-67-3-SJ
20GPTNPC-67-4-SJ
20GPTNPC-64-6-SJ

La Protone Prototype della Graphiteleader rappresenta l'ultima serie di canne da Slow Pitch di questa fantastica marca giapponese. Completamente testata e prodotta in Giappone, la nuova Protone Prototype presenta tutte le ultime novità nel campo delle tecnologie di costruzione di fusti per canne da pesca grazie al "Super Quattro Graphite Cloth LV" ed al processo "G-Maps" uniti alle tecnologie "Torayca T1100G" e "Nanoalloy Technology" che garantiscono un fusto leggero, sensibile e potente. Tutta la serie è prodotta con anelli Fuji con telaio in Titanio e pietra in Torzite che alleggeriscono la canna e consentono al trecciato di scorrere in maniera fluida e veloce senza surriscaldarsi. Il portamulinello è un Fuji T-DPS22 con impugnatura semplice e leggera in EVA nero che consente una presa comoda, salda e bilanciata. Il design della parte finale del manico è molto particolare, si adatta bene al fusto leggero della canna, non intralcia l'azione durante l'utilizzo e la mantiene salda durante il combattimento.

Importante: In tutte le azione viene indicato il "Best", ovvero la migliore grammatura che l'azione gestisce e il "Max.", ovvero la grammatura massima che riesce a gestire.

Made in Japan

*Le grammature indicate sono da considerarsi come massimo da utilizzare con movimenti tipici dello Slow Pitch.
**E' raccomandato ferarre e recuperare le prede come la tecnica dello Slow Pitch richiede, ovvero con la punta della canna rivolta verso l'acqua.

Categorie
Ultimi prodotti visti